Laser Office s.a.s di Magnaterra Alessandro & C.

Congelato lo sviluppo di Debian 6.0 “Squeeze”

Posted by Alessandro su 9 agosto 2010


Durante il DebConf10 (la riunione annuale degli sviluppatori Debian, un evento di feste, dibattiti e workshop – tutti di carattere squisitamente tecnico ke qst’anno si è tenuto a New York City, USA, dal 1 al 7 Agosto 2010 alla Columbia University) è stato annunciato ke Debian 6.0 “Squeeze”, ovvero la versione di test del Team Debian successore designato dell’attuale Stable Debian 5.0 “Lenny”, è entrata nella fase di “freeze” ovvero “di congelamento”, termine indicante il raggiungimento di un grado di sviluppo ormai maturo e qindi kiusa a nuovi aggiornamenti, cn tutto il Team Debian concentrato d’ora in poi esclusivamente a risolvere gli ultimi problemi ed errori x procedere infine al rilascio ufficiale.

Direttamente dall’annuncio:

La prossima release userà come kernel predefinito Linux 2.6.32 nel programma di installazione di Linux e su tutte le architetture.

Le nuove caratteristiche della prossima release includono:

* Lo stato dell’arte degli ambienti desktop, basato su KDE 4.4.5, Gnome 2.30.0, LXDE 0.5.0, XFCE 4.6.2, X.org 7.5, OpenOffice.org 3.2.1 e di molte altre applicazioni.

* Le versioni attuali e stabili dei software + comuni x i server come Apache 2.2.16, PHP 5.3.2, MySQL 5.1.48, PostgreSQL 8.4.4 e Samba 3.4.

* Gli interpreti + moderni e i compilatori x tutti i linguaggi + comuni come Python 2.6 e 3.1, Perl 5.10, 6,12 e GHC GCC 4.4.

* DKMS, un framework x generare i moduli del kernel di Linux le cui fonti non risiedono nell’albero dei sorgenti del kernel Linux.

* Ordinamento x dipendenze dei comandi nell’init script utilizzando insserv, permettendo l’esecuzione parallela x abbreviare i tempi necessari x avviare il sistema.

Debian 6.0 “Squeeze” sarà anche accompagnato da varianti basati sul kernel di FreeBSD x PC cn amd64 e i386, insieme alle GNU libc e userland come una “technology preview”.
Gli utenti di qeste versioni xò devono essere avvertiti ke la qalità di queste versioni è ancora nn all’altezza dell’alta qualità deglia altri, e ke alcune caratteristiche avanzate del desktop nn sono ancora supportati.
Tuttavia, il supporto al comune software server è forte ed estende le funzionalità di base delle versioni di Debian-Linux alle caratteristiche unike note del mondo BSD. Qesta è la prima volta ke una distribuzione Linux è stata estesa x consentirne anke l’uso con una non-Linux Kernel.

Ulteriori lavori

Un certo numero di feste “bug squashing” saranno organizzate prima del rilascio della nuova distribuzione, al fine di classificare e risolvere i problemi noti ke rimangono ancora da sistemare.
Dato ke l’insieme delle caratteristike è già stata ultimata x “Squeeze”, gli sviluppatori possono ora cominciare a creare la documentazione, come le note di rilascio e la guida all’installazione.
Gli utenti interessati e gli sviluppatori sono invitati a partecipare nel canale IRC #debian-bugs su irc.debian.org e contribuire a questi sforzi o provare le versioni pre-release di “Squeeze”.
Al fine di supportare + utenti, il progetto Debian kiede anche aiuto nella traduzione della nuova documentazione in qante più lingue possibili.

A qst punto nn ci resta ke aspettare il rilascio ufficiale ke cm al solito tarderà ancora qalke mese 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: